quase se vê

17 settembre 2012 § Lascia un commento

Di tutto, il signore timido che vende libri dietro l’angolo è la persona di cui sento più la mancanza.

Il signore timido indossa quasi sempre delle scarpe sportive, pantaloni di velluto mille righe verde marcio scolorito e t-shirt con disegni sbiaditi. Se lo incontrassi per strada non lo riconoscerei. Se lo incontrassi per strada non sarebbe il signore timido che vende libri dietro l’angolo, perché il signore timido che vende libri dietro l’angolo esiste solo nella sua libreria, quella dietro l’angolo. Nella sua libreria si alternano due aromi: sigarette al mattino, pomeriggio vino rosso.

Come tutti i timidi, parla poco: preferisce i gesti. Parla a bassa voce, se proprio deve farlo, mostrandomi solo libri attinenti alle mie richieste. Una volta mi ha mostrato un libro che stava assemblando ma non lo ha fatto per vantarsene, solo per scusarsi del fatto che non potesse vendermelo, dato che non aveva ancora ultimato il lavoro.

È onesto: ho sempre un piccolo sconto assicurato, cerca libri che potrebbero interessarmi, mi consiglia altre librerie dove trovare libri che lui non ha. Sorride e mi ringrazia con gli occhi quando vado via.

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo quase se vê su do not disturbia.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: